16 settembre 2013

Ecco i vincitori del Milano Film Festival 2013

  Si è conclusa ieri, la 18a edizione del Milano Film Festival che ha visto vincitore del premio come miglior film il lavoro dell'esordiente ex musicista Yann gonzales, Les rencontres d'apres minuit, già presentato a Cannes.


Menzione Speciale per un altro film francese, Mirage à l’italienne (che si aggiudica anche il Premio Aprile), diretto dall'italiana Alessandra Celesia.

Tra i cortometraggi, vince Pequeño bloque de cemento con pelo alborotado conteniendo el mar, dello spagnolo Jorge Lopez Navarrete; Menzione Speciale va invece a Chigger Ale (Here Come the Problems) di Fanta Ananas.

Si aggiudica il Premio del Pubblico il lungomentraggio di coproduzione georgiana e tedesca Grzeli nateli dgeebi (In Bloom) e, per la categoria corti, Rabbit and Deer dell’ungherese Peter Vàcs.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata.