21 aprile 2020

Insinkro: il secondo album del duo Octo Cordae.

L'etichetta discografica FARELIVE presenta, dopo il successo del CD Recital nel 2018, una nuova produzione del duo violinistico Octo Cordae, l’album Insinkro disponibile online su tutte le piattaforme digitali.


Dopo la prima uscita discografica, e dopo un 2019 ricco di impegni concertistici in Italia e all’estero, si consolida il rapporto tra l’Etichetta Lucana ed il giovane Duo Octo Cordae con una uscita molto variegata che spazia tra il classico ed il contemporaneo.

Il titolo “Insinkro” deriva dalla fusione dei termini insieme e sincronia, due concetti che ben rappresentano la Musica da Camera ed il movimento dei due violini, simultaneo ma anche con direzioni diverse per completarsi ed integrarsi in un’unica musica.

L’eterogeneità degli stili dei brani proposti, che spaziano dal Barocco alle composizioni contemporanee passando per il Romanticismo, accontenta tutti i gusti musicali affrontando pagine sconosciute alla critica come la frizzante Sonata di Max Zenger scritta in uno stile classico quasi Mozartiano e delle tre Phantasiestucke op. 105 nn. 5 e 14, dal carattere scherzoso e n. 16 dal
carattere più lirico e dalle frasi ampie e profonde, del compositore austriaco R.Fuchs, ad evidenziare come il Duo voglia portare avanti il progetto della riscoperta del repertorio destinato a questa formazione, tutt’altro che spoglia, bensì ricca di varianti dinamiche, stilistiche e musicali.

Opera del massimo esponente del Classicismo nei paesi neolatini, il lucchese Luigi Boccherini (1743-1805) è il Duo op. 3 n. 5 che nel primo e terzo tempo sviluppa tempi brillanti e spensierati, ben diversi dal secondo tempo più dolce e cantato con lo scambio dei temi, alternati tra i due violini.

Non poteva mancare, inoltre, un autore ormai “amico” del Duo, C.A.De Berio, con il Duo concertante op 57 n. 3 nel cui primo tempo i temi cantabili si alternano a virtuosismi stravaganti contrapposti all’andamento più lento, riflessivo, quasi religioso del secondo. 

Una novità è infine rappresentata dalla preziosa e ben consolidata collaborazione con il compositore romano Federico Longo di cui disco include ben tre lavori, Le frasi allo specchio, Undici Undici e La via del corallo, inedito e scritto appositamente per il Duo, che esplorano in profondità la natura
intimistica del compositore in grado di percorrere le sonorità delle 8 corde in modo autentico.

Il disco è impreziosito in copertina dalla riproduzione di un quadro di Bonifacio Castello dal titolo “Viaggio nello spasmo della materia II”, sua opera del 2009.
Il duo violinistico Octo Cordae è formato dai violinisti Domenico Masiello ed Eliana de Candia

Costituitosi nel 2016 presso l’Accademia di perfezionamento musicale “European Arts Academy Aldo Ciccolini” di Trani sotto la guida del M°Carmelo Andriani, si è perfezionato in Italia con importanti docenti quali A.Milani e Felix Ayo, e all’estero presso la Hochschule fur Musik und Theater di Rostock. Vincitore di diversi concorsi, il Duo si è esibito per importanti enti concertistici italiani e nel corso di prestigiosi Festival e, il 16 Aprile 2019, ha debuttato a Londra presso la sala Elgar della Royal Albert Hall riscuotendo un grande successo. Nel 2018 ha inciso per l’Etichetta Farelive, il suo primo disco, “Recital”, con musiche di Leclair, Viotti, Wieniawsky e De Beriot, in diffusione mondiale.

Di seguito le tracce dell'album:

MAX ZENGER (1837-1911)
1 • Sonata per 2 violini – 05:45

LUIGI BOCCHERINI (1743-1805)
DUO Op. 3 No. 5
2 • Presto – 04:27
3 • Largo, Minuetto – 08:25

CHARLES AUGUSTE DE BÉRIOT (1802-1870)
DUO CONCERTANTE Op. 57 No. 3
4 • Moderato – 08:56
5 • Adagio – 05:15
6 • Allegretto (Rondò) – 04:12

ROBERT FUCHS (1847-1927)
PHANTASIESTÜCKE FUT 2 VIOLINEN Op. 105
7 • n. 5 (Etwas bewegt) – 01:51
8 • n. 14 (Lebhaft bewegt) – 02:37
9 • n. 16 (Getragen ausdrucksroll) – 05:08

FEDERICO LONGO (1972)
10 • Le frasi allo specchio – 03:08
11 • La via del corallo – 02:42
12 • Undici undici – 03:38

© Riproduzione Riservata.